Camera d commercio di Bolzano

PEC – posta elettronica certificata

La PEC ha lo stesso valore legale di una lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, sempre che, sia mittente che destinatario usino un indirizzo PEC. Questo servizio viene offerto da diversi operatori accreditati presso l’Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) - elenco operatori .

Dal 2009 tutte le società sono obbligate di indicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) al momento dell’iscrizione nel Registro delle imprese. Nel 2013 è stato esteso l’obbligo anche alle ditte individuali attive e non soggette a procedura.

l'indirizzo PEC deve essere ricondotto esclusivamente ed unicamente all'impresa stessa, senza possibilità di domiciliazione presso soggetti terzi.

L’ufficio del registro delle imprese che riceve una domanda da parte di una impresa che non ha iscritto il proprio indirizzo PEC, sospende la domanda in attesa della comunicazione di un indirizzo PEC valido e attivo. Trascorso un periodo di quarantacinque giorni nel caso di impresa individuale e tre mesi nel caso di società, la domanda si intende non presentata.

La comunicazione dell'indirizzo PEC e le sue eventuali successive variazioni dovranno avvenire in modalità telematica tramite la Comunicazione Unica, in esenzione dall'imposta di bollo e dai diritti di segreteria. Si invita a contattare il proprio consulente o associazione di categoria.

Oltre ai tradizionali strumenti ComUnica-StarWeb, ComUnica-Fedra e ai programmi compatibili, per i titolari d’impresa muniti di dispositivo di firma digitale è resa disponibile una apposita applicazione web. Vedi Pratica Semplice-Iscrizione PEC al link Programmi Starweb/Fedra

Consultazione indirizzi PEC 

 

È attivo all’indirizzo www.inipec.gov.it il portale telematico INI-PEC per accedere, senza necessità di autenticazione, all’elenco pubblico degli indirizzi di posta elettronica certificata di imprese e professionisti.

La consultazione telematica gratuita dei singoli indirizzi di posta elettronica certificata nel registro delle imprese è possibile anche all'indirizzo www.registroimprese.it. L'informazione viene visualizzata, selezionando i dati di una determinata impresa dalla ricerca anagrafica. 

 

 

Circolare del Conservatore del Registro delle imprese del 20.03.2013. Obbligo di comunicazione PEC per imprese individuali

Normativa di riferimento, nonché circolari e direttive del Ministero dello sviluppo economico relative alla PEC: 

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Registro delle imprese

tel. 0471 945627 - 633 - 661
registroimprese@camcom.bz.it