Camera d commercio di Bolzano

Istanze di variazione

I diritti di proprietà industriale registrati e concessi oppure ancora in fase di domanda possono essere oggetto di modifiche - la situazione di partenza può infatti variare nel tempo.

Può concedere una licenza per l’utilizzo del Suo brevetto o marchio, oppure può venderlo o darlo in eredità. Potrebbe anche decidere di rinunciare a certe classi dell’elenco prodotti o servizi, successivamente al deposito del marchio, o di ritirare addirittura la domanda. Può anche accadere che cambi la forma giuridica della Sua società, oppure cambino l’indirizzo o la denominazione sociale.

Tutte le modifiche in riferimento ai diritti di proprietà industriale devono essere comunicate con apposita domanda all’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

In particolare è possibile depositare le seguenti istanze:

 

Annotazioni

variazione indirizzo, domicilio elettivo o denominazione del richiedente (o titolare)

 

Trascrizioni

trasferimento di diritti, cessioni, concessione di licenze d'uso, pignoramenti

 

Multiplo

rinuncia parziale o totale ai diritti, ritiro domande, richieste di rimborso ecc.

 

Limitazioni

limitazioni delle classi per i marchi o delle rivendicazioni per brevetti

 

Rettifiche

correzione della documentazione presentata

 

Risposte a rilievi

risposte a specifiche richieste dell’esaminatore

 

Scioglimento riserve

inoltro successivo di documenti

 

Seguiti vari

integrazioni, proroghe dei termini

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Contatto

Brevetti e marchi
tel. 0471 945514 -531
brevettimarchi@camcom.bz.it

 

 
Deposito di domande ed istanze da lunedì a venerdì dalle ore 8:30 alle 12:00 di ciascun giorno lavorativo.
 
Consigliamo di concordare un appuntamento!