Camera d commercio di Bolzano

I tirocini sono importanti anche in tempi di crisi

Data evento: 
Lunedì, 29 Giugno 2020

I tirocini sono importanti anche in tempi di crisi

I tirocini rappresentano un opportunità per le imprese e i giovani. 

Negli ultimi anni il numero di tirocini estivi concessi in Alto Adige è aumentato costantemente. Tuttavia, numerosi giovani non svolgeranno un tirocinio in estate, perché molti di quelli già programmati sono stati revocati a causa del Coronavirus. I tirocini rappresentano comunque, anche in tempi di crisi, un arricchimento per i giovani e per le imprese. 

Sempre più giovani altoatesini svolgono tirocini durante l’estate: circa il 60 percento di loro frequenta la scuola superiore, quasi un quarto una scuola professionale e circa il 16 percento un’università. I tirocini sono un’opportunità per fare le prime esperienze lavorative, stringere contatti nel mondo del lavoro e conoscere le aziende locali. 

Nonostante la prima fase di apprendimento dei giovani rappresenti per le aziende anche un carico di lavoro aggiuntivo, i tirocini hanno numerosi vantaggi: oltre all’ottima possibilità di conoscere potenziali collaboratori e collaboratrici motivati e (altamente) qualificati, le imprese stesse possono presentarsi come datori di lavoro attrattivi grazie a un interessante ambito di impiego o a un clima lavorativo piacevole, diventando così anche più rinomate.

A ciò si aggiunge il fatto che i giovani possono portare nuove prospettive nella quotidianità aziendale e dare un prezioso contributo grazie alle loro conoscenze e capacità, per esempio nell’ambito della digitalizzazione. Numerosi tirocini vengono svolti durante la formazione scolastica o universitaria, e i contatti con le istituzioni potrebbero essere utilizzati anche per progetti futuri. Le imprese dovrebbero riflettere già da ora, anche in tempi di crisi, sul fatto che in futuro sarà nuovamente necessario personale altamente qualificato. I tirocini sono il miglior modo per attirare la forza lavoro nella propria azienda. 

“Anche se in tempi di crisi non è certamente semplice mettere a disposizione le risorse e il tempo necessari per formare tirocinanti, i tirocini rappresentano un valore aggiunto a lungo termine sia per le aziende che per i giovani”, afferma con convinzione Georg Lun, Direttore dell’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano, persona di riferimento Georg Lun, tel. 0471 945 708, e-mail: georg.lun@camcom.bz.it o Barbara Moroder, tel. 0471 945 716, e-mail: barbara.moroder@camcom.bz.it