Camera d commercio di Bolzano
La chimica nascosta nei prodotti e nelle merci

La chimica nascosta nei prodotti e nelle merci

Data: 
Mercoledì, 25 Marzo 2020
Ora: 

Disdetto a causa prevenzione coronavirus!

Prevenire sanzioni

L'evento è rivolto alle microimprese con l'obiettivo di sensibilizzare e aiutare le aziende a comprendere meglio e attuare gli adempimenti richiesti dalla legislazione europea.

Quali prodotti si possono immaginare senza colori, vernici, ammorbidenti o sostanze odorose e adesivi? In quanto quasi tutti i prodotti di uso quotidiano contengono materiali le cui proprietà sono dovute a composti chimici, l’Unione Europea ne ha regolato l’uso e definito la concentrazione di sostanze al di sopra della quale esiste un rischio per la salute e l’ambiente con il fine di garantire un impiego sicuro delle sostanze ed eliminare progressivamente quelle più pericolose (c.d. principio di sostituzione).  

Questa manifestazione informativa nasce con il proposito di rendere noto alle imprese gli oneri burocratici ed il sistema di controllo a cui sono sottoposte con la vendita di prodotti con concentrazioni di sostanze chimiche. La ri-etichettatura con il proprio nome, la distribuzione con il proprio marchio, l'importazione da paesi esterni all'UE o l'utilizzo, ad esempio mediante l'integrazione in un altro prodotto, trasferisce l'obbligo di soddisfare tutti gli adempimenti di un produttore.

Cogli l’occasione per conoscere gli interlocutori in provincia ed un'impresa che già tiene conto nelle proprie scelte di acquisto e di posizionamento verso i clienti delle tracce chimiche nei prodotti. 

Programma

presso la Camera di commercio di Bolzano

  • Saluti istituzionali
    Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano
    Flavio V. Ruffini, Direttore dell'agenzia per l'ambiente e la tutela del clima della Provincia Autonoma di Bolzano
    Karl Mair, Presidente dell'Ordine Regionale dei Chimici e dei Fisici del Trentino Alto Adige – Südtirol
  • Fai impresa senza chimica? Diamo un occhio al REACH e CLP
    Fabrizio Demattè, consigliere dell'Ordine regionale dei chimici, delegato alla comunicazione, formazione e referente per i regolamenti REACH e CLP
  • La vigilanza sulla sicurezza chimica in Italia
    Flavio Ciesa, impiegato presso il laboratorio analisi alimenti e sicurezza prodotti dell'APPA
  • Pausa
  • Come vengono eseguiti i controlli ufficiali sul regolamento REACH e CLP in Alto Adige?
    Lino Wegher, dirigente medico della Sezione aziendale di medicina ambientale dell'Azienda sanitaria provinciale
  • Creare una collezione di moda consapevole nell’era REACH e CLP
    Francesca Luminasi, purchasing and planning manager Luis Trenker s.r.l.
  • Domande dei partecipanti

Moderazione e domande dei partecipanti: Lukas Pichler, Servizio Sicurezza prodotti della Camera di commercio di Bolzano

Cooperazione

Una cooperazione del Servizio Sicurezza prodotti ed etichettatura e del WIFI della Camera di Commercio di Bolzano con l'Ordine Regionale dei Chimici e dei Fisici del Trentino Alto Adige e l'Agenzia per l'ambiente e la tutela del clima dell'Alto Adige

ocf   logo land   een

Contatto

Etichettatura e sicurezza prodotti

0471 945 698