Camera d commercio di Bolzano
economia = futuro

Sanzioni

Termini di deposito

Le domande R.I./denunce R.E.A. devono essere presentate generalmente entro 30 giorni dalla data di decorrenza dell’evento da iscrivere, ad eccezione delle domande di iscrizione di atti costitutivi di società di capitali e cooperative che devono essere presentate entro 20 giorni dalla data dell'atto. 

Sanzioni del Registro Imprese

La sanzione per ritardata o omessa presentazione di domande al Registro delle Imprese ammonta a: 

SOGGETTI IMPORTO SANZIONI       
Imprese individuali/Notai/ /Enti Pubblici Economici € 20,00 a carico del titolare/di ogni legale rappresentante in carica al momento della violazione
Società/Consorzi

per istanze presentate nei 30 gg successivi alla scadenza del termine

€ 68,66  a carico di ogni soggetto obbligato in carica al momento della violazione 

€ 91,56  per ritardato deposito 
bilancio  
a carico di ogni soggetto obbligato in carica al momento della violazione

Società/Consorzi

per istanze presentate oltre i 30 gg successivi alla scadenza del termine

€ 206,00  a carico di ogni soggetto obbligato in carica al momento della violazione 

€ 274,66  per ritardato deposito 
bilancio  
a carico di ogni soggetto obbligato in carica al momento della violazione

Per violazioni commesse fino al 14/11/2011 gli importi delle sanzioni sono di € 549,34 per il ritardato deposito di bilancio ed € 412,00 per la ritardata od omessa presentazione di altre domande al Registro imprese.

Sanzioni del R.E.A. (Repertorio Economico Amministrativo)

Mod. S5 - UL - R

L'importo della sanzione dipende dall'entità del ritardo della denuncia effettuata. 

La sanzione per ritardata o omessa presentazione di denunce R.E.A. ammonta a:

Giorni di ritardo IIMPORTO SANZIONE     
dal 1° al 30° giorno di ritardo € 10,00  a carico del titolare di impresa individuale / di ogni amministratore di società / di legali rappresentanti di soggetto R.E.A.
dal 31° giorno 
di ritardo
€ 51,33  a carico del titolare di impresa individuale / di ogni amministratore di società / di legali rappresentanti di soggetto R.E.A.

Modalità e termini di pagamento 

Il pagamento deve essere effettuato, entro 60 giorni dal ricevimento del verbale, alla Tesoreria consortile di Bolzano, c/o Banca Popolare di Sondrio, IBAN IT24O0569611600000004060X88, BIC POSOIT22XXX . 

Attenzione: la società, responsabile in solido, è obbligata al pagamento della sanzione amministrativa solo se la stessa non viene pagata dalla/e persona/e responsabile/i che è/sono stata/e informata/e con apposita comunicazione. 

Scritti difensivi 

Entro 30 giorni dal ricevimento del verbale di infrazione amministrativa gli interessati potranno presentare eventuali scritti difensivi e/o altra documentazione alla Camera di commercio di Bolzano, ufficio Registro imprese, via Alto Adige 60, 39100 Bolzano, (tel. 0471/945522 – 634 – 638) o chiedere di essere sentiti personalmente.

Avvertenza: nel caso gli scritti difensivi non possano essere accolti, la sanzione non potrà più essere pagata in misura ridotta entro 60 giorni e l’Ufficio è obbligato ad emettere decreto ingiuntivo di pagamento che prevede l’aumento nella misura del triplo dell’importo minimo. 

Normativa di riferimento

  • D.P.R. 581/1995
  • L. n. 689 del 24.11.1981 
  • L. n. 630 del 04.11.1981 
  • Art. 2194 c.c. 
  • Art. 2630 c.c. 
  • Art. 2631 c.c.
Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Contatto

Registro delle imprese

tel. 0471 945 522 - 633 - 627
registroimprese@camcom.bz.it

Orari d'apertura

da lunedì a venerdì
dalle 08.30 alle 12.15
pomeriggio chiuso