Camera d commercio di Bolzano

Sanzioni

Penali
Chiunque intraprenda l’attività di spedizioniere senza aver dimostrato il possesso dei requisiti prescritti è punito ai sensi dell’articolo 348 del Codice Penale.

Amministrative
Chiunque continui l’esercizio durante il provvedimento di sospensione, è punito con la sanzione amministrativa fino a Euro 516,00.

Disciplinari
La Camera di commercio esamina i reclami di ogni materia attinente ai rapporti di ordine professionale tra spedizionieri ovvero tra spedizionieri ed utenti e può infliggere alle imprese abilitate le seguenti sanzioni disciplinari: censura, pagamento di una somma da destinarsi alle opere assistenziali della provincia dove ha sede legale l’impresa, sospensione dell'attività fino a sei mesi, la radiazione dell'attività.

Nascondi da menu: