Camera d commercio di Bolzano

Numero meccanografico per l'estero

Il numero meccanografico è un codice identificativo composto da 8 caratteri alfanumerici, di cui i primi due indicano la provincia e gli altri un numero progressivo che serve ad identificare gli operatori. Il numero meccanografico non è obbligatorio per effettuare operazioni con l'estero, anzi viene rilasciato solo agli operatori abituali con l'estero che svolgono già con continuità questo tipo di attività. Ha prevalentemente funzioni di tipo statistico, agevola infatti le rilevazioni sugli scambi con l'estero effettuate dall'Ufficio Italiano Cambi. Le banche inseriscono tale identificativo nella CVS (Comunicazione Valutaria Statistica), necessaria quando si effettuano trasferimenti valutari da e per l'estero di importo superiore ai 10.000,00 €. Il codice meccanografico può essere richiesto solo presso la Camera di commercio competente per il territorio ove la ditta ha la propria sede legale.

 

Modulistica e costi
Per richiedere il numero meccanografico il legale rappresentante della ditta deve riempire il questionario ITALIANCOM con i dati relativi all'attività svolta, al fatturato, al tipo di prodotto ed ai Paesi oggetto dei propri scambi commerciali. Il rilascio del numero meccanografico è immediato ed il costo dei diritti di segreteria da corrispondere è di € 31,00. I diritti di segreteria per la convalida annuale ammontano a € 3,00.

 

Promemoria (PDF 75 KB)

Questionario (PDF 178 KB)

Nascondi da menu: 
Testo destra: 

Documenti per il commercio estero

tel. 0471 945 655
fax 0471 945 606
export@camcom.bz.it

Orario di apertura al pubblico:
da lunedì a venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.15