Camera d commercio di Bolzano

Prende il via la borsa di trasporti

Data evento: 
Mercoledì, 08 Aprile 2020

Prende il via la borsa di trasporti

Far incontrare domanda e offerta

Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, le imprese di trasporti si scontrano con forti difficoltà. Le catene di trasporto esistenti non funzionano più, gli incarichi sono compromessi e la situazione alle frontiere europee è sempre abbastanza confusa e in continuo mutamento. Per poter organizzare al meglio il trasporto merci in questa difficile situazione, la Camera di commercio di Bolzano ha dato vita a una borsa di trasporti insieme ad Assoimprenditori Alto Adige e a Confartigianato imprese lvh.apa.

Le immagini delle lunghe code ai confini ingannano, poiché in realtà si è registrato un calo drastico degli incarichi nel trasporto delle merci. La chiusura di molte aziende e il rallentamento della produzione hanno provocato l’interruzione delle catene di approvvigionamento esistenti. Gli ordini non vengono effettuati, mancano i conducenti e sempre di più si verificano viaggi a vuoto. Questa tendenza negativa viene percepita anche dalle aziende di trasporti altoatesine.

“Sull’Autostrada del Brennero si osserva da settimane una tendenza negativa nel trasporto merci. In confronto all’anno scorso, il traffico di mezzi pesanti è diminuito in media di circa il 50 percento, in alcuni giorni di punta addirittura del 75 percento”, afferma il Segretario generale della Camera di commercio Alfred Aberer, “Questi dati dimostrano che il settore dei trasporti si trova attualmente in una situazione precaria.”

Per contribuire a un miglioramento della situazione a livello locale, la Camera di commercio di Bolzano, in collaborazione con Assoimprenditori Alto Adige e Confartigianato imprese lvh.apa, ha creato una borsa di trasporti. Questa piattaforma ha lo scopo di far incontrare la domanda e l’offerta, in modo tale che la catena di approvvigionamento possa continuare a funzionare e che si possano evitare quanto più possibile i viaggi a vuoto. L’offerta vale per le tratte locali, per spedizioni internazionali, per lotti ma anche per grandi volumi. Le aziende produttrici possono inserire i carichi sulla borsa di trasporto e verranno in seguito contattate dalle imprese di trasporti. La borsa di trasporti è disponibile al link www.digital.bz.it/it/borsa-di-trasporti.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Camera di commercio di Bolzano, persona di riferimento Segretario generale Alfred Aberer, tel. 0471 945 615, e-mail: alfred.aberer@camcom.bz.it.